L’insostenibile leggerezza dell’essere di Milan Kundera (Adelphi Edizioni, 1985 – traduttore Giuseppe Dierna)

L’insostenibile leggerezza dell’essere (Adelphi Edizioni 1985) di Milan Kundera è un libro sull’amore, e non solo. Si parla dell’invasione della Boemia da parte dell’U.R.S.S. ed è, oltretutto, un romanzo in cui Kundera spiega come può nascere un’idea, e i collegamenti ad essa associati, nella mente di uno scrittore.

Quattro sono i personaggi principali. Tomáš e Tereza sono la coppia su cui si basa la storia. Il loro incontro avviene all’inizio del romanzo e nasce dalla casualità. Un libro di Tolstoj, il desiderio di cambiare vita, la fragilità. Lui è un chirurgo, famoso donnaiolo seriale, che s’è lasciato alle spalle una ex moglie comunista convinta, e un figlio di cui non conosce nulla. Tereza è una ragazza, schiacciata dalla figura castrante della madre, che vive in un paesino servendo ai tavoli di un bar.

C’è Sabina, l’amante di Tomáš, pittrice che vive sabotando ogni ordine stabilito. E c’è Franz, l’eterno sognatore perdutamente innamorato di Sabina.

Sullo sfondo della vicenda c’è Praga durante l’invasione sovietica. La polizia di stato con i suoi metodi inquisitori e intimidatori. Le tante digressioni filosofiche a cui Kundera si abbandona. E c’è la profonda leggerezza con cui Kundera scava nei sentimenti umani, dipingendo personaggi talmente memorabili da incantare dall’inizio alla fine della lettura.

L’insostenibile leggerezza dell’essere è un romanzo che amo e a ogni lettura mi sorprende. Mi regala sempre nuove emozioni, e spunti di riflessione sui rapporti umani, e sulla vita.

Ci sono pochi libri capaci di sondare l’anima senza appesantire il lettore, L’insostenibile leggerezza dell’essere è uno di questi.


La lista delle recensioni la trovate QUI

I miei racconti li trovate QUI


kundera

Annunci

3 pensieri riguardo “L’insostenibile leggerezza dell’essere di Milan Kundera (Adelphi Edizioni, 1985 – traduttore Giuseppe Dierna)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...