Distorsioni

Guardare al mio passato non ha più senso, pensò accendendosi una sigaretta.

La prima della giornata.

La prima della settimana.

Sono distorsioni per il presente, le immagini datate. Annebbiano la vista e falsano il percorso che mi si para davanti. Ogni boccata di sigaretta è uno spiacevole ricordo cancellato nell’animo.

Lasciò il caffè sul tavolino senza assaggiarlo e, allineando le monetine sul bancone, pagò il conto.

-Signorina, non le sembra di aver dimenticato qualcosa?!- disse il barista accigliato indicando il cartello di divieto alle proprie spalle.

Accendendosi una nuova bionda, la ragazza rispose sorridendo.

Più di quanto lei possa immaginare.


Altri sporangi composti da 100 parole 100! potete trovarli QUI

Annunci

4 pensieri riguardo “Distorsioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...