Hanno previsto temporali

Hanno previsto temporali, per oggi, poco male, mi bagnerò. Il vero problema risiede nell'incerta grammatica esistenziale espressa dal fornaio. Ci capiamo a stenti, direi mai, e tappare quel buco allo stomaco sempre più abisso, è impresa ormai impossibile. Vorrei terminare questa poesia con dei versi alti, imponenti, ma l'unica immagine degna di tali aggettivi si … Continua a leggere Hanno previsto temporali

LA RUBRICA DEL MERCOLEDÌ: SONO…

Sono… è una poesia creata da pure immagini evocative. Parlare di significato esplicito o implicito è fastidioso. Sono convinto la poesia (in generale) vada letta, e fatta propria, per quel senso di smarrimento che sa donare. La poesia è irrazionale, non costruita a tavolino, ed è inutile costruirci castelli abbarbicati su monti nebbiosi. Sono… è … Continua a leggere LA RUBRICA DEL MERCOLEDÌ: SONO…

Hai mai sentito parlare dell’ora blu?

Hai mai sentito parlare dell’ora blu? Si tratta di un momento di passaggio; un breve istante in cui la notte e il giorno si sfiorano, lasciando la vita in sospeso: gli animali notturni si coricano, quelli diurni si preparano al risveglio. È il momento di quiete assoluta in cui la natura silente si lascia avvolgere, … Continua a leggere Hai mai sentito parlare dell’ora blu?

LA RUBRICA DEL MERCOLEDÌ: PORNOCANNIBALE

È un tam-tam di immagini, parole, e confusione. È un viaggio a rotta di collo nel corpo umano e nel mondo delle reti sociali attraverso una scrittura graffiante, diretta, senza filtri. È un pugno in pieno stomaco al disgusto e alla noia. È Pornocannibale, un testo nato alla rovescia. Proprio così! Per paradosso in primis … Continua a leggere LA RUBRICA DEL MERCOLEDÌ: PORNOCANNIBALE

LA RUBRICA DEL MERCOLEDÌ: PANE CALDO

Pane caldo è il racconto con cui inizio questa rubrica nata per farti conoscere i miei lavori infarciti con fatti insoliti e curiosi. Il pane è uno dei miei grandi amori, sono cresciuto (si fa per dire essendo slanciato verso il basso) a forza di pane e formaggio, e privarmene è inconcepibile. Quando ero marmocchio … Continua a leggere LA RUBRICA DEL MERCOLEDÌ: PANE CALDO