Lego et Cogito (parte 2ª)

Marianna Visconti, autrice del blog Lego et Cogito, ha voluto intervistarmi per sondare la mia mente. A spingerla è stato il desiderio di scoprire cosa si annidi nella mia fantasia e come riesca a tramutare in giochi di parole i miei viaggi mentali.

Se vi prenderete qualche minuto per leggerla mi farete molto piacere (lo stesso dicasi per Marianna) e, se così dovesse avvenire, vorrei sapere se ci sono che solleticano la vostra curiosità che Marianna non mi ha posto.

Dimenticavo… oltre a un sorriso contagioso, alle mie spalle noterete pure il santino di Shin’ya Tsukamoto e una parte della mia libreria. Aguzzando la vista potreste scoprire che abbiamo libri in comune!

L’intervista in Lego et Cogito potete leggerla cliccando QUI

E se una non vi bastasse, potrete trovarne un’altra cliccando QUI

Annunci

13 pensieri riguardo “Lego et Cogito (parte 2ª)

  1. Ho letto l’intervista e mi è piaciuta tantissimo..
    Segui il tuo talento Alessandro perché ne hai molto e ti porterà lontano
    Sai usare le parole per dar voce ai tuoi pensieri, scrivi racconti che rapiscono la mente e il cuore di chi ti legge
    Complimenti davvero..per tutto

    Buon risveglio..

    P.s stamattina mi sono svegliata all’alba e non c’è modo migliore di iniziare la giornata leggendo qualcosa di te!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...