Polaroid

Brucio d’amore

avvampo di passione,

per cosa?

Una tua immagine sfocata

dall’acido sfigurata

tra sfrigolii

giallo seppia.

Ho catturato

l’istante di te

struggendomi inutilmente.

(Polaroid è contenuta in Di luce e di oscurità, mia prima silloge, ordinabile QUI

Se volete informazioni non esitate a contattarmi, sarò lieto di rispondere a qualsiasi vostra domanda)

I miei racconti invece li trovate QUI