Serpi

Siamo serpi

in seno; io muto

pelle, tu maschi;

mi rigenero,

sempre insignificante;

tu rigeneri,

uomini insignificanti;

il mio orrore quotidiano

è saperti avvolta

tra braccia altrui.

Ho il sangue

freddo, nel letto

vuoto; il sole

non più riscalda

la mancanza di te.

8 pensieri riguardo “Serpi

      1. io trovo invece che sia molto triste perché è un prendere in giro i tuoi lettori, che credono in quello che scrivi. comunque il mio è solo punto i vista.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...